Counseling matrimoniale


Counseling matrimoniale

Si è riscontrata negli ultimi anni una crescente fragilità del sistema-coppia dovuta al forte aumento delle difficoltà relazionali, difficoltà nel mantenere lunghe le relazioni e nel viverle bene. Si parla di counseling  matrimoniale  quando la coppia si rivolge ad un professionista per la soluzione di problematiche riguardanti la relazione che intercorre tra loro. Disagi personali, come stress e ansia, spesso si ripercuotono nella vita di coppia dove trovano espressione anche altri sintomi come incomunicabilità, conflitti, incomprensioni affettive.

 

Il counseling di coppia considera la crisi come una fase di un processo evolutivo di differenziazione che l’individuo compie proprio grazie all’instaurazione di una coppia. Un percorso duale in cui, il superamento delle difficoltà individuali e relazionali, può portare ad esperire una vera intimità affettiva. Uno degli aspetti prevalenti di questo tipo di counseling è che, rispetto alle situazioni che vengono presentate, ogni persona si pone con idee, posizioni, sentimenti propri e vede il problema da prospettive specifiche, diverse, spesso contrapposte. Il counseling di coppia pertanto, si gioca nel passaggio continuo dalla dimensione individuale alla dimensione di coppia, attraverso l’impegno a comprendere le tre diverse realtà in gioco: partner A, partner B, coppia. 

QUESTO SITO È STATO CREATO TRAMITE